Salute e numerologia: problemi da cui difendersi per il tuo percorso di vita

La tua salute è il tuo bene più prezioso. Se sei nuovo di avere una predisposizione a determinati problemi di salute, non adotteresti misure per salvaguardare la tua buona salute? La numerologia può prevedere alcuni problemi di salute che potresti incontrare.

Le persone con un particolare percorso di vita tendono ad avere tendenze per determinati tipi di problemi di salute. Calcolando il numero del tuo percorso di vita, puoi apprendere questi potenziali problemi ed essere in guardia per loro. E come in molte cose nella vita, preavvertito è avambrato.

Calcolo del percorso di vita

Il tuo percorso di vita è il tuo numero principale in numerologia. È equivalente al tuo segno solare in astrologia. Calcoli il tuo percorso di vita sommando tutte le cifre della tua data di nascita completa e quindi ripetendo il processo fino a ottenere una singola cifra. Questo processo è chiamato addizione fadica.

Ad esempio, l’attore Johnny Deep è nato il 9 giugno 1963, quindi il suo percorso di vita è un (7) come mostrato di seguito.

09-06-1963 = (0 + 6 + 0 + 9 + 1 + 9 + 6 + 3) = (34) = (3 + 4) = (7)

Percorso di vita (1) – Leader

Le persone con questo percorso di vita sono così motivate e ambiziose che tendono a ignorare la loro salute fisica. Lo stress può essere un grosso problema per loro. Hanno bisogno di incorporare l’esercizio fisico nelle loro vite come meccanismo di coping per affrontare alti livelli di stress.

Percorso Vita (2) – Cooperatori

Le persone con questo percorso di vita tendono a essere grandi preoccupate. Hanno bisogno di proteggersi dall’ansia e dai sintomi fisici che ne derivano. La meditazione è il meccanismo naturale ideale per far fronte a queste persone. I farmaci possono essere necessari in casi estremi.

Percorso di vita (3) – Animatori

Le persone con questo percorso di vita tendono ad essere generalmente sane grazie alla loro visione solare della vita. Hanno bisogno di guardarsi dall’indulgenza nei piaceri della vita. Se fanno troppe feste, non si riposano abbastanza e si stancano facilmente. È necessaria un po’ di autodisciplina nella gestione del proprio tempo.

Percorso di vita (4) – Costruttori

Le persone con questo percorso di vita tendono a lavorare troppo e hanno la tendenza ad avere problemi a dormire. Hanno bisogno di imparare a regolare se stessi e mettere da parte il loro lavoro a un’ora ragionevole. Un coniuge o un amico premuroso può fornire un promemoria necessario di tanto in tanto per smettere di lavorare e rilassarsi di più.

Percorso di vita (5) – Venditori

Le persone con questo percorso di vita tendono ad essere facilmente infastidite da distrazioni o situazioni frustranti. Devono imparare a rimanere calmi ed evitare di arrabbiarsi o stressarsi eccessivamente. È altamente raccomandato imparare le tecniche di gestione della rabbia e dedicarsi a cose che li facciano ridere.

Percorso di vita (6) – Insegnanti

Le persone con questo percorso di vita tendono a essere più preoccupate per gli altri che per se stesse. Dimenticano spesso le basi di uno stile di vita sano quando si tratta dei propri bisogni. Sono utili i promemoria di amici e familiari sull’importanza di prendersi cura di se stessi.

Percorso di vita (7) – Solitari

Le persone con questo percorso di vita tendono a vivere in sintonia con il proprio corpo e hanno pochi problemi di salute. Hanno una forte intuizione su ciò di cui hanno bisogno in termini di dieta ed esercizio fisico per mantenersi in ottime condizioni.

Percorso di vita (8) – Guerrieri

Le persone con questo percorso di vita tendono ad essere molto forti e hanno una grande resistenza; tuttavia i rigori della loro natura combattiva possono indurli a sovraccaricarsi nei momenti di stress sul lavoro o sul gioco. Hanno bisogno di mantenere una dieta ben bilanciata per mantenere alte le loro riserve di energia.

Percorso di vita (9) – Umanitario

Le persone con questo percorso di vita sono molto altruiste e tendono a trascurare il proprio benessere quando coloro che li circondano hanno bisogno delle loro cure. Hanno bisogno di ricordarsi di stare bene e di prendersi cura di se stessi in modo da essere sempre lì per gli altri.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *