Come rimanere in salute più a lungo

Sto promuovendo una vita sana incoraggiando tutti ad avvicinarsi e ad avvicinarsi al cibo che mangi, a divertirti a diventare fisico e a socializzare. Una vita sana consiste nei passaggi e nelle strategie che si mettono in atto per raggiungere una salute ottimale. I miei passi includono; mantenere una relazione spirituale, mangiare per vivere e non vivere per mangiare, rimanere fisici facendo giardinaggio, nuotare e camminare, stimolando il mio cervello leggendo e insegnando e socializzando con i vicini, i membri della chiesa, i membri dei club, coltivando relazioni sane e godendomi la vita.

Mangia cibo coltivato biologicamente, è meglio per la tua salute generale coltivare il tuo cibo e mangiare fresco. Tuttavia, che tu lo coltivi, acquistalo da un Eco Farmer o da un negozio biologico; come minimo, una volta al giorno, mangia un frutto, una verdura o un’erba coltivata senza sostanze chimiche.

Coltiva un giardino, sia esso un ortaggio, un frutto o un’erba, in un contenitore sulla tua finestra, sul tuo balcone, sul portico o nel tuo giardino incontaminato della città. Non è facile in città coltivare un giardino, ma è possibile. Richiede almeno 1 ora al giorno per prendersi cura di un piccolo orto che produce cibo per una famiglia di quattro persone (4). Ho imparato, dall’esperienza, alcuni passaggi fondamentali per coltivare un giardino di successo, in città.

10 passi per un giardino nel cortile della città sono:

1. Suolo – Inizia con un terreno sano, privo di sostanze chimiche. È fondamentale che il terreno venga testato per determinare se contiene i nutrienti di cui le piante hanno bisogno per crescere. Piantare prima di testare il terreno, aumenta il rischio di delusione per la produzione del giardino.

2. Posizione – Il giardino necessita dalle 6 alle 8 ore di sole al giorno. Dovrebbe essere posizionato convenientemente tra l’ingresso della tua casa dal tuo garage, parcheggio o percorso verso la tua porta. Non dovrai fare di tutto per controllare il giardino. Assicurati che il giardino non sia ombreggiato da alberi o ombre quando le stagioni cambiano. Dovrebbe anche essere posizionato vicino a una fonte di irrigazione.

3. Acqua: prendi l’abitudine di annaffiare il tuo giardino o includilo nel tuo sistema di irrigazione del prato. Innaffiare il tuo giardino la mattina presto o la sera presto è una grande opportunità per socializzare con i tuoi vicini.

4. Strumenti – Gli strumenti giusti fanno risparmiare tempo, denaro e riducono gli infortuni. Prendi una forchetta, una cazzuola, potatori, pala, un secchio da lavoro, stivali da giardino, un piccolo sgabello e un paio di guanti. Se inizi con un piccolo giardino, il tuo inventario di attrezzi aumenterà con le dimensioni del tuo giardino.

5. Pianta – Acquista semi e giovani piante da una fonte affidabile. Ti consiglio di utilizzare semi o piantine che sono state designate come biologiche. Pianta i tuoi semi o piante come indicato dalla loro confezione. Raggruppa le tue piante in base allo spazio, all’umidità e al fabbisogno solare.

6. Feed – Nutri il tuo giardino con cibo biologico/naturale, senza additivi chimici. Compost (definito come combinazione di materiale organico che può essere utilizzato come ammendante del suolo o come mezzo per coltivare piante.) o acquistare compost da un fornitore affidabile.

7. Erbaccia – Anche se ci sono diversi trucchi per ridurre la necessità di erbaccia, dovrai diserbare il tuo giardino, se non quotidianamente, almeno settimanalmente. Spargere il pacciame intorno alle piante è più efficace per ridurre le erbacce.

8. Proteggi il tuo giardino da malattie, parassiti, troppo sole, freddo e animali dannosi. Questa è la tua responsabilità.

9. Pazienza – Abbi pazienza, lascia crescere il tuo giardino. Non esagerare con l’acqua o concimare. E soprattutto, niente panico. Se qualcosa non va, ricercalo e applica il rimedio. Rilassati e goditi il ​​processo.

10. Educare – Dedica un po’ di tempo a istruirti sul giardinaggio. Conosci la tua zona. Una volta che hai deciso cosa pianterai, leggi! Allora goditi i frutti del tuo lavoro.

Il giardinaggio in città può essere più di un’opzione; può essere una realtà, nel cortile della tua città.

Naturalmente mangiare meglio è una parte importante di ciò che è necessario per mantenersi in salute, ma deve essere bilanciato con gli altri due (2) fattori importanti, esercizio e socializzazione. Allenati almeno 30 minuti al giorno. Rompi la peggiore dipendenza, un’abitudine, alzati dal divano, prenditi una pausa dal computer e dalla TV e mettiti in forma. Il giardinaggio è fisico, mentale e sociale. Mi aiuta a mantenere le mie ossa forti, la mia mente chiara e rilassata ed è divertente, per me. Che cosa significa per te? È nuoto, ballo, golf, pesca, tennis, bowling, pattinaggio, vela, passeggiate, campeggio o riempire il vuoto. Cammina sulla spiaggia, scopri lo zoo, visita i giardini fioriti del parco, diventa attivista, diventa fisico! Una volta che ti diverti a farlo, non ti sembrerà più un lavoro ingrato, ma una parte essenziale della tua giornata. Personalmente, voglio continuare a pensare in modo chiaro, camminare, parlare, ascoltare e sentirmi bene dentro e fuori e lo voglio anche per te. Per raggiungere questo obiettivo, si tratta di una strategia per mantenere sani la mente, il corpo e l’anima.

E infine, socializzare con gli altri. Socializzare significa semplicemente associarsi o socializzare con le persone socialmente. Nella mia famiglia ci è stato insegnato a socializzare per rilassarsi ea divertirci con i nostri amici, la famiglia e i vicini. La mia famiglia ha insegnato con l’esempio, un esempio che è stato tramandato come la buona gioielleria e la porcellana fine. Ci aiuta a mantenere una buona salute mentale. Mantieni la semplicità, incorpora la socializzazione nella tua vita quotidiana. Resta in contatto con un amico. Condividere informazioni. Unisciti a un club in cui puoi condividere le tue competenze senza stress e goderti lo scambio mentale di pensieri e idee. Fare da mentore a un bambino o a un’azienda. Esci a prendere un caffè ogni tanto. Invita qualcuno a prendere un caffè. Per quelli di noi che hanno investito nel rendere le nostre case confortevoli e attraenti, condividerle, pianificare e organizzare una festa all’aperto o una grigliata con i tuoi amici, vicini e familiari, regolarmente.

Per alcuni di noi, rimanere in salute significa fare un cambiamento. Il cambiamento è fare qualcosa di diverso per ottenere risultati diversi. Rimani in salute e rimani in salute, mangia biologico, diventa fisico e socializza!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *