Chetogenica – Una vera risposta alla perdita di peso permanente e al raggiungimento di uno stile di vita sano

Negli Stati Uniti l’epidemia di obesità continua ad aumentare. Abbiamo il 38% della nostra popolazione adulta è considerato obeso. Un altro 33% delle persone è considerato in sovrappeso. Questo è secondo i Centers for Disease Control and Prevention.

I numeri sono ancora più alti per le donne. Le donne, a causa dei nostri corpi fertili, hanno altri fattori legati alle donne con cui dobbiamo fare i conti. Livelli elevati di estrogeni e diversi ormoni femminili fanno sì che i nostri corpi abbiano già una percentuale di grasso più alta. L’obesità è definita dal punto di vista medico come avere un indice corporeo (BMI) superiore al 30%. Personalmente, sono stato a dieta per quasi tutta la mia vita adulta. Ora ho più di 50 anni. Ho iniziato a cercare un modo migliore per avvicinarmi al cibo.

Un chetogenico è una dieta nota come dieta a bassissimo contenuto di carboidrati. È una dieta ricca di grassi, proteine ​​moderate e basso apporto di carboidrati. Trasforma il tuo corpo in una macchina bruciagrassi. C’è una spiegazione molto più scientifica, ma fondamentalmente si costringe il corpo a produrre chetoni nel fegato da utilizzare per l’energia. Al contrario, mangiare cibi ricchi di carboidrati e zuccheri, il tuo corpo produrrà glucosio e aumenterà i livelli di insulina.

Sebbene la chetogenica sia nuova per molti, esiste già negli anni ’20. Molti studi sono stati pubblicati sull’American Journal of Clinical Nutrition. Gli studi hanno concluso una perdita di peso documentata e i partecipanti sono stati in grado di consumare meno cibo. La Mayo Clinic ha confermato che lo stile di vita cheto può avere un effetto salutare su gravi condizioni di salute, come malattie cardiovascolari e diabete. Migliora i livelli di colesterolo HDL.

Per entrare in chetosi, devi ridurre i carboidrati a meno di 50 grammi al giorno. Idealmente 25-30 carboidrati max. L’assunzione di grassi dovrebbe essere circa il 75% dei pasti e circa il 15% di proteine. Varia da persona a persona, ma con costanza dovresti essere in grado di entrare in chetosi entro 3-14 giorni.

Quando consumi un’elevata quantità di carboidrati, il tuo metabolismo trascorre la maggior parte del tempo a bruciare carboidrati come carburante. Non puoi mai bruciare il grasso immagazzinato. Se riduci la quantità di carboidrati disponibili, il tuo corpo deve passare a bruciare i grassi.

Sette consigli per entrare in chetosi.

1. Riduci al minimo l’assunzione di carboidrati a 25-50 carboidrati netti al giorno.

2. Includi l’olio di cocco nella tua dieta.

3. Aumenta la tua attività fisica.

4. Aumenta i grassi sani.

5. Brevi periodi di digiuno,

6. Mantenere l’assunzione di proteine.

7. Testare i livelli di chetoni.

Se stai prendendo in considerazione questi cambiamenti nella dieta, ti consigliamo sempre di consultare il tuo medico. Keto è un cambiamento nello stile di vita. Stai cambiando il modo di mangiare. Per avere successo, dovresti essere coerente e considerare le conseguenze a lungo termine.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *